Pulizia delle lenti a contatto

 

L’igiene è uno dei fattori più importanti per la prevenzione delle infezioni e di altri problemi che possono incidere non solo sulla salute degli occhi, ma anche sulla vista a lungo termine.

Ecco alcuni suggerimenti da seguire per la pulizia delle lenti a contatto con le motivazioni che ne stanno alla base.

Consigli per la pulizia delle lenti a contatto

Lavati le mani con acqua e sapone prima di toccare le lenti a contatto.

Se possibile, utilizza un sapone antibatterico e asciugati le mani con un asciugamano che non lasci fili o altri residui sulle mani. Non utilizzare saponi a base di olio o lozione, potrebbero sporcare  e opacizzare le lenti.

Utilizza ogni volta una dose di soluzione detergente per lenti a contatto nuova e pulita.

Non utilizzare acqua del rubinetto o acqua sterile, saliva, soluzione salina o gocce idratanti. Nessuno di questi elementi serve a disinfettare e pulire adeguatamente le lenti a contatto.

Strofina le lenti a contatto con le dita per almeno 10secondi, quindi sciacquale con altra soluzione detergente pulita.

Un buon metodo per pulire le lenti a contatto è quello dello “strofina e risciacqua”, anche nel caso in cui si utilizzino soluzioni detergenti che non richiedono lo strofinamento. Cerca di non toccare le lenti con le unghie. Le unghie non solo sono appuntite, ma sono anche un ricettacolo di germi e sporcizia.

Sciacqua il portalenti con una soluzione pulita e fallo asciugare lasciandolo capovolto e aperto.

Non pulire il portalenti con acqua, perché può contenere impurità e microorganismi. Inoltre, non lasciare il portalenti in prossimità della toilette o in luoghi umidi, che possono favorire la crescita di germi e muffe.


Altri suggerimenti per mantenere pulite le lenti

  • Non travasare la soluzione detergente in contenitori più piccoli per conservarla o per un viaggio, per evitare di compromettere la sterilità della soluzione.
  • Mantieni ben chiuso il flacone della soluzione ed evita che entri a contatto con superfici o oggetti durante l’uso.
  • Sostituisci il portalenti almeno ogni tre mesi.
  • Non portare mai le lenti a contatto per più di 30 giorni dall’apertura della confezione.
  • Evita il fumo e altri inquinanti atmosferici, che possono penetrare negli occhi e causare irritazioni e infezioni.
  • Segui sempre le istruzioni allegate

Le istruzioni allegate alle lenti a contatto, al portalenti e alla soluzione detergente, insieme a quelle fornite dal tuo ottico, ti aiutano nella cura e nell'ottenimento delle migliori prestazioni dalle tue lenti, in base al modo e al contesto in cui le utilizzi.

Infine, ricorda che l'oculista è il tuo migliore alleato per mantenere occhi e vista in condizioni ottimali. Fatti controllare una volta all’anno per assicurarti che le tue lenti a contatto e le tue procedure di manutenzione siano sempre appropriate ai tuoi occhi e al tuo stile di vita.

Nulla di quanto contenuto nel presente articolo può essere interpretato come una forma di consiglio medico, né è inteso a sostituire le raccomandazioni di un oculista. Per domande di carattere specifico, consulta il tuo ottico di fiducia.

Domenica, Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio, Giugno, Luglio, Agosto, Settembre, Ottobre, Novembre, Dicembre
Articoli disponibili insufficienti. Sono rimasti solo [max].
Aggiungi alla lista dei desideriSfoglia la lista dei desideriRimuovi la lista dei desideri